Cookie nel sito web SKF

Utilizziamo i cookie per offrire il meglio all'utente che naviga nei nostri siti e utilizza le nostre applicazioni web. Continuando senza modificare le impostazioni del browser, acconsenti tacitamente alla ricezione di cookie. Ad ogni modo, puoi modificare le impostazioni del browser in qualsiasi momento.

SKF rinnova la gamma di cuscinetti a rulli conici

2017 Novembre 15, 15:03 CEST

SKF ha recentemente consolidato la propria gamma di cuscinetti a rulli conici a catalogo con diametro esterno minore di 600 millimetri. Numerose le novità, a cominciare dall’aumento della capacità di carico. Sulla base dei risultati dei test effettuati, l’incremento del coefficiente di carico dinamico sull’intera gamma è almeno del 7%, mantenendo inalterati gli ingombri geometrici su tutte le classi. I prodotti precedentemente realizzati in classe standard e oggi in classe Explorer incrementano le capacità di carico per raggiungere il +23%.

Test effettuati sul ciclo di vita dei cuscinetti in condizioni operative normali, in presenza di contaminanti e di disallineamento indicano performance superiori rispetto ai cuscinetti della stessa gamma oggi presenti sul mercato. La classe Explorer dei cuscinetti a rulli conici offre oggi circa 300 varianti dimensionali, con ulteriori opzioni disponibili su richiesta e una nuova modalità di selezione che facilita la ricerca del componente più adatto alle diverse esigenze. Grazie a queste innovazioni SKF si conferma ai vertici della categoria in merito ai coefficienti di carico. I benefici sono evidenti a livello di progettazione, potendo scegliere da catalogo il top di gamma e avendo a disposizione il supporto tecnico SKF.

Per quanto riguarda la classe Explorer i benefici sono ancora più significativi in quanto presenta anche un incremento del fattore aSKF, che rappresenta la relazione tra il valore limite del carico di fatica (Pu/P), le condizioni di lubrificazione (valore di viscosità k) e il livello di contaminazione del cuscinetto (ηc), contribuendo all’incremento della durata teorica a fatica calcolata. Si ricorda sempre come, per eseguire una corretta progettazione, sia necessario considerare anche molte altre caratteristiche del cuscinetto, tipiche della geometria interna, non osservabili tramite la semplice capacità di carico.

Il nuovo catalogo prevede inoltre una semplificazione del sistema di designazione. I cuscinetti della classe Explorer verranno indicati in colore blu; le confezioni, le etichette e i prodotti verranno contrassegnati con la dicitura SKF Explorer. Tutti gli articoli della gamma a catalogo presentano un appellativo conforme agli standard ISO o ABMA. SKF semplifica la gamma proposta a catalogo, saranno infatti presenti le classi Standard ed Explorer. La prima esecuzione è ottimizzata per un utilizzo molto diffuso dove la maggior parte delle applicazioni opera in condizioni regolari, note e ripetibili.

La classe Explorer prevede cuscinetti a elevate prestazioni con caratteristiche migliorative, ideali per tutte quelle applicazioni dove le condizioni al contorno sono molto esigenti o estreme. La classe CL7C, infine, è l’esecuzione suggerita per applicazioni ad alte prestazioni e rimarrà parte dell’offerta SKF con particolare riferimento al mondo dei riduttori e delle trasmissioni, dove ci sono applicazioni come i pignoni per i quali precarico, rigidezza, rodaggio e calore prodotto sono parametri chiave e spesso determinanti.

Nel settore delle macchine a fluido, come pompe e compressori, i cuscinetti a rulli conici a elevate prestazioni proposti da SKF permettono di far fronte alle tipiche criticità applicative del settore a e assicurano velocità più elevate con minore attrito. Infine nelle applicazioni ruota, come assali di autocarri e rimorchi, la gamma si caratterizza per ottime performance a velocità medio basse con carichi variabili. La messa in produzione della nuova generazione di cuscinetti sopra descritti seguirà fasi diverse. La prima fase è partita nel mese di luglio 2017 e altre due sono previste entro la fine dell'anno. Per maggiori informazioni, vi invitiamo ad interfacciarvi con i vostri abituali contatti SKF, oppure l’ufficio stampa SKF.

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare:
Giampaolo Desderi, capo ufficio stampa SKF Industrie S.p.A.; 011 9852510; 335 470411; Giampaolo.desderi@skf.com; Stefania Sullini, ufficio stampa SKF Industrie S.p.A: 011 9852279; 366 6226895: Stefania.sullini@skf.com.

SKF è un fornitore leader a livello mondiale nel settore di cuscinetti, guarnizioni, meccatronica, sistemi di lubrificazione e servizi tra cui l'assistenza tecnica, i servizi di manutenzione, consulenza ingegneristica e formazione. SKF è presente in oltre 130 paesi e vanta circa 17.000 punti di distribuzione in tutto il mondo. Nel 2016 le vendite del Gruppo sono state pari a 72 787 milioni di corone svedesi. I dipendenti erano 44 868. www.skf.com

® SKF è un marchio registrato del Gruppo SKF.

SKF logo