Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

La Smurfit Kappa di Piteå, Svezia, passa al sistema di monitoraggio di ultima generazione di SKF

  • Caso

    2018 Marzo 28, 09:00 CEST

    L'IMx-8, il sistema di monitoraggio di ultima generazione di SKF, consente maggiore controllo sulle macchine, dai livelli di vibrazioni alla pressione e alle temperature.

    Göteborg, Svezia, 21 febbraio 2018: Per evitare fermi non programmati, la cartiera Smurfit Kappa di Piteå sta passando al sistema di monitoraggio IMx-8 di ultima generazione sviluppato da SKF. Il sistema esegue misurazioni simultanee ed emette un allarme al minimo cambiamento delle prestazioni, consentendo un controllo più accurato sulle condizioni delle macchine. Oltre alle vibrazioni, nel sistema si possono integrare anche altri parametri di processo, quali pressione e temperature, per ottenere una panoramica ancora più completa delle condizioni macchina.

    La Smurfit Kappa sta sostituendo le unità di monitoraggio LMU di SKF attualmente in uso con l'IMx-8: le unità di misurazione saranno collegate all'ultima versione del software di monitoraggio @ptitude Observer di SKF. Nelle macchine da carta PM1 e PM2 vengono monitorati costantemente oltre 1.000 punti di misurazione.

    “La manutenzione reattiva è quattro volte più costosa rispetto a quella programmata, quindi il settore si sta orientando verso questo secondo approccio” spiega Hans Steding, Business Coordinator per il condition monitoring alla SKF di Luleå.

    Grazie alle attività di ricerca in Svezia, le tecnologie ben collaudate e le prestazioni documentate in molte applicazioni industriali in tutto il mondo, SKF è all'avanguardia nello sviluppo di sistemi di condition monitoring avanzati.

    “Identificando la causa di cedimento di una macchina è possibile creare i mezzi per evitare una fermata. In questo modo le aziende possono prolungare la durata delle macchine e risparmiare enormi somme di denaro sui costi di manutenzione”, sostiene Steding.

    Con una produzione annua di 700.000 tonnellate, la Smurfit Kappa di Piteå è il maggior produttore europeo di kraftliner, un tipo di carta utilizzato per realizzare cartone ondulato di alta qualità. Il kraftliner si ottiene da nuove fibre di legno grezzo, quindi offre buone proprietà di stampabilità ed eccellente resistenza in ambienti umidi, oltre a essere chimicamente e biologicamente pulito. La Smurfit Kappa di Piteå impiega circa 510 dipendenti.

    “Non vediamo l'ora di usare il nuovo sistema qui alla Smurfit Kappa di Piteå, perché ci aiuterà ad automatizzare gran parte delle analisi delle condizioni macchina che attualmente vengono eseguite in manuale. È un bel passo avanti nel nostro percorso verso la digitalizzazione”, afferma Jonas Snäll, ingegnere addetto alla manutenzione alla Smurfit Kappa di Piteå.

    Aktiebolaget SKF
    (publ)

    Per ulteriori informazioni, si prega di contattare::
    Ufficio stampa: Giampaolo Desderi, +39 0119852510; +39 335 470411; giampaolo.desderi@skf.com Stefania Sullini, +39 0119852279; +39 366 6226895; stefania.sullini@skf.com

    SKF è un fornitore leader a livello mondiale nel settore di cuscinetti, guarnizioni, meccatronica, sistemi di lubrificazione e servizi tra cui l'assistenza tecnica, i servizi di manutenzione, consulenza ingegneristica e formazione. SKF è presente in oltre 130 paesi e vanta circa 17.000 punti di distribuzione in tutto il mondo. Nel 2017 le vendite del Gruppo sono state pari a 77.938 milioni di corone svedesi. I dipendenti erano 45.678. www.skf.com

    ® SKF e Lincoln sono marchi registrati del Gruppo SKF.
    ™ BeyondZero è un marchio registrato del Gruppo SKF.

  • Immagine

Scarica la cartella stampa

Cartella stampa (6.6 MB)

SKF logo