Cookie nel sito web SKF

Utilizziamo i cookie per offrire il meglio all'utente che naviga nei nostri siti e utilizza le nostre applicazioni web. Continuando senza modificare le impostazioni del browser, acconsenti tacitamente alla ricezione di cookie. Ad ogni modo, puoi modificare le impostazioni del browser in qualsiasi momento.

Dispositivi per l'analisi delle vibrazioni

Dispositivi per l'acquisizione/analisi dei dati della serie SKF Microlog

In ambito di strumenti portatili di monitoraggio delle condizioni, l'ineguagliata versatilità, affidabilità e gamma di funzionalità dei dispositivi per l'acquisizione dati della serie SKF Microlog hanno reso tali strumenti la prima scelta degli analisti. Concepiti per aiutare gli utenti a implementare o potenziare i programmi di condition monitoring, i prodotti della gamma comprendono strumenti route-based, dotati di potenti sistemi software per la manutenzione predittiva e dispositivi stand-alone che forniscono letture sul campo e sono dotati di funzionalità di analisi dei segnali.

La gamma di dispositivi portatili per l'acquisizione e l'analisi dei dati più completa sul mercato

I dispositivi per l'analisi dei dati della serie SKF Microlog sono in grado eseguire le attività necessarie per realizzare la manutenzione predittiva sui macchinari rotanti di innumerevoli settori industriali, semplificando l'acquisizione, l'analisi, l'impiego e la condivisione dei dati sulle condizioni dei macchinari stessi. Questi dispositivi sono approvati per l'impiego in aree pericolose, che impongono la certificazione nella Classe I Divisione 2 o ATEX Zone 2. 
  • SKF Microlog Analyzer AX (fig. 1)
  • SKF Microlog Analyzer GX (fig. 2)
  • SKF Microlog CMXA 51-IS (fig. 3)

Acquisizione dei dati da molteplici fonti

I dispositivi per l'analisi dei dati della serie SKF Microlog sono in grado di acquisire automaticamente sia misurazioni dinamiche (vibrazioni) che statiche (processo) da praticamente qualsiasi fonte, compresi:
  • Accelerometri portatili
  • Accelerometri montati con magneti
  • Sensori di vibrazione permanenti
  • Sistemi di monitoraggio on-line

Le misurazioni di temperatura si possono acquisire anche con sensori a infrarossi senza contatto o con sonde per contatto. Sia che il vostro programma di monitoraggio delle condizioni sia nella fase iniziale o stia passando al livello successivo, i dispositivi della serie SKF Microlog possono realizzare tutte le funzioni necessarie per la manutenzione di una vasta gamma di macchinari rotanti.

Newsletter SKF Microlog Analyzer

Tenetevi informati sulle ultime novità SKF Microlog Analyzer con la newsletter SKF Microlog Analyzertrimestrale.

Moduli e accessori

SKF logo