Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Sensore di particelle metalliche CMSS-ONL-1000-2

Sensore di particelle metalliche
La combinazione di monitoraggio delle vibrazioni e dell'olio fornisce informazioni preziose per la protezione degli impianti. Il monitoraggio sia delle vibrazioni sia dell'olio è caratterizzato da funzionalità uniche di analisi dei problemi della macchina e prevenzione dei guasti.

Il sensore di particelle metalliche (CMSS-ONL-1000-2) fornisce un'analisi continua dell'olio del riduttore, del cuscinetto o del motore. Aumenta l'affidabilità dei risultati delle analisi fornendo informazioni accurate sull'usura. Insieme al Multilog On-line System IMx di SKF, il sensore delle particelle meccaniche fornisce informazioni su tipo, dimensioni e percentuale di particelle al minuto. L'abbinamento di tali informazioni con i dati relativi alle vibrazioni può consentire di localizzare il danno con precisione.

Il sensore può essere integrato con facilità con SKF Multilog IMx utilizzando Modbus RTU; il sistema fornisce una tendenza per tutte le dimensioni e tutti i tipi di particella. Utilizzando la procedura dei PUNTI ottenuti in SKF Multilog IMx, si possono applicare i dati del sensore di particelle nelle formule matematiche, con la conseguente possibilità, ad esempio, di ottenere dati di analisi più potenti visualizzando il numero totale di particelle o il peso stimato dei detriti.
SKF logo