Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Will you accept SKF cookies?

Lubrificanti approvati per il settore alimentare

Il settore alimentare e bevande è un mercato complesso, in cui si deve aumentare l'efficienza di produzione, mantenendo però inalterato il livello di sicurezza e pulizia.

L'impiego di lubrificanti inappropriati nelle linee di produzione di vari tipi di prodotti alimentari desta sempre maggiori preoccupazioni per problematiche di carattere sanitario. Nelle strutture per la produzione di alimenti è molto importante utilizzare lubrificanti approvati per il settore alimentare, per evitare l'alterazione dei prodotti e gli inutili costi associati.

Scegliere il giusto lubrificante approvato per alimenti per le diverse applicazioni può consentire molteplici vantaggi:

  • Maggiore sicurezza
  • Riduzione dei costi di manutenzione
  • Ottimizzazione dell'efficienza di lavorazione
I lubrificanti SKF Food Grade per il settore alimentare sono approvati NSF H1 1 e certificati per preparazioni Kosher 2 e Halal 3. Inoltre, si basano sulla specifica ISO 21469, che contribuisce ad assicurare che siano prodotti e forniti secondo gli standard sanitari più elevati.
  1. NSF: U.S. National Sanitation Foundation, H1: Contatto accidentale con alimenti
  2. Kosher: Alimenti preparati in conformità alle regole alimentari ebraiche
  3. Halal: Alimenti preparati in conformità alle regole alimentari islamiche

Lubrificanti approvati per il settore alimentare

SKF logo