Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Stazioni di stoccaggio olio

Attualizzare le pratiche di stoccaggio e movimentazione dell'olio

Stazioni di stoccaggio olio
È ormai ben noto che circa il 50% di tutti i cedimenti prematuri dei cuscinetti è da attribuirsi a metodi di lubrificazione inefficienti, o alla contaminazione. Durante lo stoccaggio, la manutenzione e il trasferimento, i lubrificanti possono facilmente essere contaminati a causa delle scarse conoscenze in materia di lubrificazione, o semplicemente per la mancanza di attenzione. Molto frequentemente lubrificanti differenti vengono mischiati o contaminati con diversi tipi di sostanze indesiderate, quali ad es. particelle solide, umidità, liquidi di lavorazione ecc.

I lubrificanti possono essere contaminati o mischiati durante le fasi di:
  • Fornitura (il lubrificante è già contaminato).
  • Stoccaggio (possibile ingresso di agenti contaminanti).
  • Travaso in latte più piccole (procedura eseguita con poca cura).
  • Erogazione al macchinario (procedura eseguita con poca cura).

Vantaggi delle stazioni di stoccaggio olio
Le stazioni di stoccaggio olio sono una soluzione integrata, concepita per ridurre al minimo le possibilità di contaminazione e miscelazione accidentale degli oli durante lo stoccaggio o il trasferimento. Si tratta di una soluzione personalizzata, che contribuisce a garantire l'identificazione, lo stoccaggio e il trasferimento in maniera pulita, ordinata, sicura e affidabile. La soluzione prevede una serie su misura di serbatoi, pompe, avvolgitubi, filtri e altri strumenti ed attrezzature di movimentazione lubrificanti, identificati da colori differenti. La SKF può realizzare l'analisi delle vostre attuali pratiche di lubrificazione e proporre miglioramenti per le diverse configurazioni delle stazioni di stoccaggio olio, così da soddisfare i requisiti di applicazioni differenti.

Caratteristiche:
  • Serbatoi in acciaio alluminato con quattro diverse capacità: 113, 246, 454 e 908 litri (30, 65, 120 e 240 galloni USA).
  • Scalabili e configurabili: sistemi scalabili per accogliere il numero di lubrificanti necessari per stoccaggio ed erogazione.
  • I serbatoi sono disponibili in 10 colori.
  • Controllo perdite: tutti i sistemi sono dotati di serie di vasca per le fuoriuscite conforme alla SPCC (prevenzione, controllo e contromisure in caso di fuoriuscite), e idonea per la protezione ambientale globale.
  • Caratteristiche antincendio, compresa la direttiva MSHA-CFR30: dotati di serie di tubi antincendio, resistenti al coefficiente di fiamma nominale, con valvole di isolamento serbatoio elemento fusibile e rubinetti con funzione di disattivazione automatica opzionali.
  • Filtraggio: tutti i sistemi sono dotati di predisposizioni per il filtraggio del liquido, con vari di gradi di filtrazione, e anche di sfiati aria disseccanti.
  • Possono accogliere lubrificanti con grado di viscosità fino a ISO VG 680.
  • I sistemi vengono forniti come gruppi completamente montati, per consentire un trasporto efficiente e una rapida installazione in loco.
  • Movimentazione: questi sistemi vengono forniti su pallet di trasporto a prova di fuoriuscita, per semplificare l'impiego di elevatori a forca e carrelli a mano, per il trasporto e la movimentazione nell'ambiente di lavoro.
  • Alimentazione: i sistemi sono dotati di motori TEFC monofase da 110 V e possono essere configurati per altre fonti di alimentazione, secondo le diverse esigenze.

Modello standard

Stazioni di stoccaggio olio
  • Ottima funzionalità di contenimento della contaminazione.
  • Molto compatte.
  • Trasferimento semplificato all'interno dello stabilimento.
  • Serbatoio dotato di pompa e filtro.
  • Erogazione pressurizzata.

Modello superiore

Stazioni di stoccaggio olio
  • Eccellente funzionalità di contenimento della contaminazione.
  • Camera di lubrificazione istantanea.
  • Erogazione e superfici di lavoro eccezionalmente ergonomiche.
  • Stoccaggio componenti e strumenti integrato.
  • Sistemi di protezione elettrici e meccanici.
  • Serbatoio dotato di pompa e filtro.
  • Erogazione pressurizzata.
  • Molteplici opzioni per il potenziamento.
SKF logo