Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Strumenti per il montaggio dei cuscinetti

Montaggio dei cuscinetti a freddo

Quando un cuscinetto non viene montato correttamente si possono verificare danneggiamenti tali da provocare cedimenti prematuri

Ecco i tipici problemi all'origine dei cedimenti prematuri:

  • Danneggiamenti che si verificano al montaggio
  • Alberi e alloggiamenti di dimensione errata, con accoppiamento lasco o troppo forzato
  • Allentamento delle ghiere di serraggio
  • Sedi e spallamenti su alberi e alloggiamenti danneggiate o con sbavature
  • Cuscinetti montati in maniera errata

Strumenti per il montaggio dei cuscinetti

Accoppiamenti per interferenza: alberi cilindrici

Accoppiamento per interferenza sull'albero
Accoppiamento per interferenza sull'albero
Accoppiamento per interferenza nell'alloggiamento
Accoppiamento per interferenza nell'alloggiamento
Molti cuscinetti sono montati con uno o anche entrambi gli anelli accoppiati con interferenza. Per determinare il gioco corretto, consultare il Catalogo generale SKF, il Manuale SKF per la manutenzione o interpellare un ingegnere d’applicazione SKF.

Montaggio errato
Quando si monta a freddo un cuscinetto è necessario assicurarsi di applicare la forza di montaggio all'anello da accoppiare con interferenza. Se la forza di montaggio viene trasferita attraverso i corpi volventi, si possono danneggiare le piste, provocando il cedimento del cuscinetto (fig 1)

Montaggio corretto
Per ridurre al minimo possibili danni alle piste è necessario utilizzare gli strumenti specifici sviluppati da SKF, come i Kit di strumenti per il montaggio dei cuscinetti e i Kit Combi. Questi strumenti permettono di applicare in maniera efficace e omogenea le forze di montaggio al componente accoppiato per interferenza, senza danneggiare le piste(fig 2)

Accoppiamenti per interferenza: alberi conici

I cuscinetti con foro conico realizzano l'accoppiamento per interferenza avanzando lungo l'albero conico. È necessario operare con attenzione per evitare un avanzamento eccessivo del cuscinetto, che potrebbe causare l'eliminazione del gioco interno, con possibile danneggiamento del cuscinetto stesso. 

Cuscinetti orientabili a rulli
Metodo: La corretta registrazione dei cuscinetti orientabili a rulli si ottiene misurandone il gioco interno residuo o l'avanzamento assiale. I dettagli sulla riduzione di gioco e sull'avanzamento assiale sono riportati nelle tabelle del Catalogo generale SKF. Per i cuscinetti di grandi dimensioni si consiglia in genere una sede conica per facilitare montaggio e smontaggio.

Cuscinetti orientabili a sfere
Metodo: La registrazione dei cuscinetti orientabili a due corone di sfere è più difficile da eseguire rispetto ai cuscinetti orientabili a rulli poiché non è possibile utilizzare lo spessimetro. Per montare correttamente questo tipo di cuscinetti, il kit di chiavi per ghiere di bloccaggio SKF serie TMHN 7 offre un metodo molto efficiente.

Montaggio errato: Il cuscinetto è avanzato troppo azzerando il gioco: sono possibili danneggiamenti (fig 3)

Montaggio corretto: Il cuscinetto è avanzato quanto necessario e si è ottenuto il gioco corretto (fig 4)

SKF logo