Cookie nel sito web SKF

Utilizziamo i cookie per offrire il meglio all'utente che naviga nei nostri siti e utilizza le nostre applicazioni web. Continuando senza modificare le impostazioni del browser, acconsenti tacitamente alla ricezione di cookie. Ad ogni modo, puoi modificare le impostazioni del browser in qualsiasi momento.

Ingegnere della manutenzione predittiva nell’industry 4.0

Certificato livello 2

IMx-8 application photo
Testing motor with Baker AWA-IV 4kv
SKF_solution 015 exhibition

Questa figura, esperta dell’analisi vibrazionale, deve possedere le competenze per comprendere la mole di dati provenienti dalle macchine e fornire all'ingegneria di manutenzione le informazioni necessarie per una precisa analisi delle cause alla radice di guasti o avarie. 

Il percorso ha la durata di 10 giorni e integra aspetti gestionali, organizzativi e tecnici. È valido per accedere alla Certificazione delle competenze di manutenzione di livello 2 del CICPND.

È composto da due moduli:

  • manutenzione nella Industry 4.0 
  • metodologie della manutenzione predittiva 4.0
Modulo 1: Manutenzione 4.0

Durata: 5 giorni.
Temi affrontati:
  • cosa si intende per Industry 4.0
  • problem solving in manutenzione
  • strategie e metodi dell'ingegneria di manutenzione
Modulo 2: Metodologie della manutenzione predittiva 4.0

Durata: 5 giorni.
Temi affrontati:
  • manutenzione predittiva 4.0 e Big Data
  • manutenzione predittiva e condition based maintenance
  • analisi vibrazionale
  • analisi dei lubrificanti e lubrification management
  • termografia infrarosso
  • monitoraggio statico e dinamico dei motori elettrici
Per maggiori informazioni sui corsi, vi invitiamo a scaricare e consultare la brochure dei corsi che trovate nella colonna a destra.
SKF logo