Cookie nel sito web SKF

Utilizziamo i cookie per offrire il meglio all'utente che naviga nei nostri siti e utilizza le nostre applicazioni web. Continuando senza modificare le impostazioni del browser, acconsenti tacitamente alla ricezione di cookie. Ad ogni modo, puoi modificare le impostazioni del browser in qualsiasi momento.

“Adesso l'obiettivo è una manutenzione "comoda" per noi.”

Duncan Lawson, Group Engineering Manager, Allied Mills

Per migliorare l'affidabilità degli impianti, la SKF ha aiutato la Allied Mills a sviluppare una strategia in evoluzione per la tutela delle risorse. Ora possono identificare e prevedere possibili guasti e pianificare attività di manutenzione preventiva.
La Allied Mills trasforma enormi volumi di grano in farina 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 e 365 giorni all'anno, fornendo ai panifici, principalmente del Regno Unito, un prodotto sempre di alta qualità. I suoi tre stabilimenti, infatti, provvedono per quasi un quarto della produzione annuale di farina in Gran Bretagna. Soddisfare i requisiti di funzionamento continuo significa evitare fermate straordinarie.

La sfida

La lavorazione del grano/farina è molto precisa e prevede parecchie fasi. “Nella fase di aspirazione e prima pulitura, il grano viene pulito grossolanamente,” spiega Duncan Lawson, Group Engineering Manager alla Allied Mills. “Arriva direttamente dalla mietitura o dal magazzino, con tanto di paglia, lolla e, talvolta, persino banconote da cinque sterline. La seconda fase di pulizia è più accurata e le specifiche dipendono dalle dimensioni, forma e densità dei singoli chicchi. In questa fase viene aggiunta anche l'acqua. Il grano deve assorbire questa umidità ed essere lasciato a condizionare nei silo per un periodo da 12 a 24 ore. La fase finale del processo è la macinatura. Le scanalature, denti e superfici lisce dei rulli nei mulini polverizzano il grano e i vagli setacciano meccanicamente la farina ricavata. La farina di base così ottenuta viene mescolata secondo le specifiche dei diversi clienti e caricata in autocisterne per materiali sfusi.” 
“Il nostro obiettivo è fornire ai panifici una materia prima sempre di alta qualità, poiché si tratta del principale ingrediente del processo di panificazione,” dice Philip Beach, direttore generale della Allied Mills. “In questo stabilimento trasformiamo grandi volumi di grano in farina 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 e 365 giorni all'anno, e vogliamo mantenere il processo in condizioni di efficienza nella maniera più fluida possibile.”

La soluzione

“Nel 2005, la Allied Mills si è rivolta a noi, affinché l'aiutassimo a garantire l'affidabilità degli impianti,” dice Paul Deighton della SKF. “La loro principale preoccupazione era proprio l'affidabilità, e l'azienda mirava a raggiungere l'obiettivo di una produzione senza fermate, a meno che il mercato non lo permettesse. Abbiamo applicato una tecnica basata sull'analisi globale della strategia implementata dal gruppo, chiamata "analisi delle esigenze dei clienti" (CNA), per consentire alla Allied Mills di sviluppare una strategia in evoluzione per la tutela delle risorse.”
Nel 2009, la SKF ha realizzato un'altra CNA per valutare il miglioramento e favorire l'introduzione e realizzazione di analisi delle cause originarie di difetto ogni volta che il mulino era costretto a fermate straordinarie di oltre quattro ore. Inoltre, è stato creato un team per determinare le cause delle fermate, verificare se si fossero potute evitare e stabilire quanto rapidamente fosse possibile ripristinare le condizioni di efficienza del mulino.

Valore aggiunto per il cliente

La SKF ha incoraggiato gli ingegneri della Allied Mills a organizzare incontri per discutere, come team, della manutenzione dei 5.000 impianti in uso e a considerare questo processo come parte integrante e di valore aggiunto per il business. Fa parte dell'orientamento della SKF alle “criticità”, e cioè identificare e prevedere possibili guasti e pianificare attività di manutenzione preventiva. 
Grazie a questo approccio, la Allied Mills ha migliorato considerevolmente l'affidabilità degli impianti. “Ora,” dice Duncan Lawson, responsabile tecnico del gruppo Allied Mills, “l'obiettivo è una manutenzione "comoda" per noi.”
La sfida della Allied Mills per noi. Ora è il vostro turno.

Guardate i risultati dei clienti che collaborano con una SKF Solution Factory.

SKF logo