Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Viti a sfere

Soluzione a basso attrito per attrezzi manuali

I viticultori e i proprietari di frutteti sono molto esigenti quando si tratta di scegliere le attrezzature di potatura che devono essere utilizzate per le loro colture. Le attrezzature di potatura devono essere leggere, ergonomiche e maneggevoli, ma anche potenti e a basso consumo. Nel cercare di soddisfare queste esigenze, gli OEM devono anche tenere in considerazione altri requisiti, come affidabilità e minime esigenze di manutenzione.

 

Con le viti a sfere a basso coefficiente di attrito, la SKF offre una soluzione che soddisfa i requisiti sia degli operatori che dei produttori di questa tipologia di attrezzature. Le viti a sfere sono dotate di precarico interno fisso, per garantire un livello ottimale di rigidezza ed efficienza. Il basso coefficiente di attrito e la ghiera lubrificata garantiscono ai produttori vantaggi quali un ridotto consumo energetico, una manutenzione minima e un elevato grado di affidabilità. Dal canto loro, gli utenti finali possono disporre di attrezzi potenti, leggeri e maneggevoli.

SKF logo