Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Unità mozzo ruota di seconda generazione

Costi e peso ridotti fin dagli anni '70

HBU 2
Nei primi anni '70, le HBU2 la funzionalità ed esperienza acquisita con le HUB1 verso le richieste di settore per soluzioni più compatte, leggere e in grado di ridurre i costi. Basate sul design delle HBU1, le HBU2 incorporano una flangia con l'anello esterno del cuscinetto.

Applicazioni delle ruote motrici e folli per autovetture di dimensioni medio-piccole

Nelle applicazioni più comuni delle HBU2, il disco o tamburo del freno e la ruota sono montati su una flangia rotante. Una variante di design delle HBU2 prevede un anello flangiato montato sull'articolazione mediante bulloni filettati. Nelle ruote folli degli assali anteriori o posteriori le HBU 2 si impiegano normalmente con l'anello esterno rotante.

Design obliquo a due corone

Le HBU 2 sono dotate di un cuscinetto obliquo a due corone di sfere con anelli e gruppi sfere appaiati per garantire il gioco assiale richiesto. Gli angoli di contatto sono ottimizzati per ottenere il precarico specifico e sopportare speciali condizioni di carico delle ruote. Le caratteristiche principali comprendono:
  • Anello esterno flangiato progettato come componente strutturale leggero
  • Piste dell'anello esterno temprate a induzione
  • Schermati a vita con grasso a elevate prestazioni, specifico per l'applicazione
  • Flangia robusta con fori filettati o con bulloni e un centraggio per il freno e la ruota.
  • Per le ruote motrici sono disponibili varie esecuzioni alternative.
  • Disponibili con anello a impulsi ABS montato sull'anello rotante

HBU2T: La scelta ideale per gli autocarri leggeri

Con le stesse funzionalità delle HBU2, le HBU2T con cuscinetto conico stanno diventando un'alternativa sempre più diffusa per le applicazioni delle ruote motrici degli autocarri leggeri. Nella maggioranza delle applicazioni l'anello flangiato fisso è montato sul giunto mediante bulloni filettati.

Le HBU2T con anello esterno fisso sono una soluzione alternativa ai cuscinetti conici singoli o alle HBU1T in caso di giunti in alluminio o lega leggera; in questi casi si può optare per una HBU3.2T con cuscinetto conico obliquo a due corone.
SKF logo