Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Cuscinetti radiali a sfere SKF Quiet Running

Rumori e vibrazioni possono limitare l'affidabilità del generatore

Cuscinetti radiali a sfere SKF Quiet Running
Quando rumori e vibrazioni sono sincronizzati con le armoniche naturali di un generatore, la risultante risonanza strutturale può causare il cedimento precoce dei componenti. In molti casi il cedimento dei componenti è inatteso, in quanto la risonanza strutturale può mascherare altri problemi.

SKF può essere di aiuto

I cuscinetti radiali a sfere SKF Quiet Running consentono di ridurre considerevolmente i livelli di rumorosità e la risonanza strutturale, contribuendo ad aumentare l'affidabilità dei generatori eolici a turbina. Sviluppati specificamente per smorzare la risonanza strutturale che può svilupparsi tra rotore, statore e cuscinetti, i cuscinetti SKF Quiet Running possono prolungare la durata di esercizio cuscinetto e gli intervalli di rilubrificazione.

Completamente intercambiabili con i cuscinetti radiali a sfere, i cuscinetti SKF Quiet Running possono essere usati senza modificare l'albero rotore o la schermatura dell'estremità. I vantaggi sono:
  • Ridotti livelli di rumorosità e risonanza strutturale
  • Aumento della produttività
  • Ridotti costi di fabbricazione
  • Silenziosità in condizioni di funzionamento variabili
  • Totalmente intercambiabili con i cuscinetti convenzionali
  • Disponibili con gabbia di ottone o acciaio
  • Specifica dedicata: suffisso VQ658
  • Disponibili per SKF XL Hybrid e INSOCOAT 20
SKF logo