Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

SKF presenta il fork mud scraper kit a EICMA 2013

2013 Novembre 05, 12:00 CET

Airasca, 5 novembre 2013: SKF presenta ufficialmente a EICMA (71° esposizione internazionale del motociclo, Milano 7-10 novembre 2013) il fork mud scraper kit, una soluzione innovativa sviluppata specificatamente per il mercato off-road. Il kit è stato progettato per essere montato senza dover smontare la ruota e la forcella della moto e il suo design innovativo gli consente di essere applicato direttamente sulla forcella e chiuso mediante coppiglie.

È una soluzione ready-to-use che lascia all’utente libertà di utilizzo in base alle condizioni del terreno. Il fork mud scraper kit previene la contaminazione da fango e le sue conseguenze abrasive, assicurando in questo modo la performance della forcella e le condizioni operative del paraolio, garantendo anche la sicurezza del pilota.

Il fork mud scraper kit è stato sviluppato interamente da SKF con prove in laboratorio e su pista per ottenere un fine tuning delle condizioni reali di esercizio e una conseguente ottimizzazione della performance.

La soluzione montata sulle forcelle Kayaba PSF (Pneumatic Spring Fork) è stata utilizzata in gara dal team Jolly Racing-Honda Racing EN - vincitore del Campionato Mondiale E2 – durante l’ultima prova del Campionato Mondiale di Enduro a St. Flour, in Francia.

Oltre al design innovativo, il fork mud scraper kit utilizza il materiale poliuretanico X-ECOPUR, di proprietà SKF, caratterizzato da elevata resistenza all’abrasione associata a un’eccellente scorrevolezza.

Il kit comprende due fork mud scraper, le coppiglie per la chiusura e un pratico foglietto di istruzioni.

“Grazie alle sue caratteristiche innovative, la soluzione è in grado di offrire vantaggi evidenti e tangibili. La facilità di montaggio e smontaggio permette di utilizzare la soluzione solo quando serve realmente, come ad esempio in presenza di fango, e la rende particolarmente interessante anche per altri segmenti come ad esempio il MTB” - sottolinea Paolo Giraudo, Global Business Development Two Wheeler SKF Sealing Solutions Manager.

SKF si presenta all’appuntamento con EICMA confermando la sua attenzione all’innovazione tecnologica per il mercato delle due ruote. Il Gruppo partecipa all’evento in sinergia con Innteck, realtà leader nel settore aftermarket del motociclismo fuoristrada con sede ad Alba (CN, Italia).

Presso lo stand Innteck (Padiglione 4, Stand Q69), oltre al fork mud scraper kit saranno esposte le soluzioni di tenuta SKF come il fork seals kit, il wheel seal kit e la seal head unit.

Il fork seals kit è la soluzione per motocicli composta da una tenuta paraolio e una parapolvere, realizzate con un’innovativa mescola autolubrificante sviluppata per ottenere maggiori performance di tenuta. La soluzione assicura maggiore durata, protezione dall’acqua, ridotto attrito ed elevata protezione dai contaminanti.

Il wheel seal kit è stato sviluppato specificatamente per quelle applicazioni, come nel caso del mondo off-road, in cui ci si trova a dover fare i conti con un elevato livello di contaminanti. Grazie a un design innovativo e a una specifica ricerca sui materiali, la tenuta si caratterizza per un’elevata efficienza e resistenza alle alte pressioni dell’acqua (lavaggio con idropulitrice), associate a una significativa riduzione dell’attrito, a tutto vantaggio del rotolamento della ruota.

Entrambi i prodotti hanno ottenuto il massimo del punteggio dalla prestigiosa rivista Americana MXA (Motocross Action Magazine).

La seal head unit è invece un’applicazione integrata per veicoli on/off-road, in grado di migliorare la performance del veicolo e il comfort del pilota semplificando allo stesso tempo la manutenzione. Questa applicazione è in grado di operare in un ampio range di temperature, da -40 fino ai 150 gradi, ed è composta da elementi pre-assemblati che semplificano le operazioni di manutenzione.


Per ulteriori informazioni, si prega di contattare:
Giampaolo Desderi, Capo Ufficio stampa SKF Industrie S.p.A. 
tel. 011 9852510 - 335 470411, e-mailgiampaolo.desderi@skf.com

Stefania Sullini, Ufficio Stampa, SKF Industrie S.p.A. 
tel. 011 9852279 - 366 6226895, e-mailstefania.sullini@skf.com


SKF è un fornitore leader a livello mondiale nel campo di cuscinetti, tenute, meccatronica, servizi e sistemi di lubrificazione. L'offerta di servizio del Gruppo include supporto tecnico, servizi di manutenzione, consulenza ingegneristica e formazione. SKF è rappresentata in oltre 130 paesi e ha 15.000 punti di distribuzione in tutto il mondo. Le vendite del Gruppo per l'anno 2012 sono ammontate a 64.575 milioni di corone svedesi. I dipendenti erano 46.775. www.skf.com

® SKF e X-ECOPUR sono marchi registrati del Gruppo SKF.

SKF logo