Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Velocizzare la progettazione della disposizione dei cuscinetti

  • Caso

    2019 Ottobre 09, 10:00 CET

    Grazie a una versione semplificata del potente software di simulazione SKF, i progettisti possono ora progettare in modo più rapido e semplice complesse disposizioni di cuscinetti.

    Göteborg, Svezia, 9 ottobre 2019: I cuscinetti sono componenti fondamentali di ogni macchina: progettare correttamente le parti in movimento può fare la differenza tra una macchina efficiente e una soggetta ad usura e a continui guasti.

    È per questo che i produttori di cuscinetti intendono aiutare i propri clienti a eseguire in modo corretto questo processo. E lo fanno con varie modalità, che vanno dalla fornitura di cataloghi online aggiornati, compreso il supporto diretto degli ingegneri dell’applicazione, allo sviluppo di software che consentono di progettare in modo più efficace.

    SKF si avvale del software SimPro Expert, che ha sviluppato al proprio interno e che impiega per progettare disposizioni di cuscinetti altamente complesse, e ne ha creato una versione semplificata a beneficio dei propri clienti.

    SimPro Expert può essere utilizzato per modellare riduttori completi, capire l'influenza di un albero su un altro, determinare le proprietà degli alloggiamenti e comprendere a fondo il comportamento dei cuscinetti in determinate condizioni.

    "Gli ingegneri dell’applicazione SKF sono abituati a questo software, ma occorre utilizzarlo abbastanza spesso e avere una buona conoscenza dei cuscinetti per sfruttarne al massimo le potenzialità", afferma Francisco Serrano, Manager Product Line Engineering Tools SKF.

    Anche se i progettisti delle aziende OEM dovrebbero avere una solida conoscenza dei cuscinetti, molti potrebbero non considerarsi "esperti". Progettare disposizioni di cuscinetti, infatti, può non essere così usuale per loro come lo è invece per gli ingegneri dell’applicazione SKF, e magari tra un progetto e l’altro ci sono lunghi intervalli. Inoltre, potrebbero non avere tempo per imparare approfonditamente l’uso di complessi software di simulazione.

    Questo è uno dei motivi per cui SKF ha sviluppato SimPro Quick, che rappresenta una versione semplificata dei suoi programmi di progettazione più specializzati. SimPro Quick si basa sugli stessi principi di prodotti più sofisticati come SimPro Expert e SimPro Spindle, ma pur mantenendo molte delle loro caratteristiche avanzate è molto più facile da usare. I clienti hanno l’esigenza di eseguire analisi avanzate dei loro progetti di cuscinetti, ma desiderano poterlo fare in modo intuitivo, utilizzando strumenti non eccessivamente complessi. SimPro Quick è un software di simulazione di cuscinetti per alberi singoli, sviluppato per valutare rapidamente la disposizione dei cuscinetti e delle relative prestazioni sul campo in base a determinati requisiti e condizioni di applicazione.

    Collegamento al catalogo
    Una caratteristica importante del software è la sua capacità di collegarsi al nuovo catalogo online dei cuscinetti volventi SKF, che è un database di prodotti in tempo reale. Vale a dire che qualsiasi elemento incorporato nel design è un prodotto dell’assortimento corrente.

    “Il catalogo cartaceo risulta obsoleto già nel momento stesso in cui viene stampato", commenta Serrano. “Con il software in tempo reale, invece, qualsiasi prodotto selezionato è disponibile e aggiornato”.

    Per i progettisti è fondamentale operare scelte anche in base al budget. Il collegamento con il database in tempo reale, oltre a fornire i prodotti più recenti, permette di selezionarli in base a criteri specifici, come ad esempio la loro elevata disponibilità (e quindi la conseguente economicità).

    “Un progettista potrebbe avere realizzato quattro progetti diversi, e per decidere, oltre che basarsi sulle caratteristiche tecniche salienti, potrebbe aver bisogno di sapere quale di questi è il più economico”, aggiunge.

    Realizzazione di modelli
    SimPro Quick realizza modelli completi in tre fasi che riguardano componenti, limiti, lubrificazione e gioco.

    Nella prima fase, il modello viene costruito utilizzando componenti comuni come cuscinetti, molle e distanziatori. Questi vengono incorporati nel modello attraverso la funzione “trascinamento” (drag-and-drop) sull'albero. I cuscinetti possono essere ricercati per dimensione, appellativo e in base alla loro diffusione. Sull’albero possono essere "trascinati” anche altri elementi come i sistemi di ingranaggi.

    La seconda fase consiste nel fissare le condizioni limite applicabili. Fattori come velocità di rotazione dell'albero, forze radiali e assiali e gravità possono essere aggiunti al modello. Con la funzione drag-and-drop è anche possibile applicare limiti relativi a forza, potenza in ingresso, mentre altri possono essere aggiunti con un clic sull'icona.

    La terza fase riguarda le condizioni di lubrificazione e accoppiamento. SimPro Quick permette all'utente di definire il metodo e il tipo di lubrificazione, la viscosità dell'olio e il livello di contaminazione. Tutte le proprietà di lubrificazione influiscono sulle prestazioni, come l'intervallo di rilubrificazione per i grassi e l'attrito dei cuscinetti.

    Una volta completate queste fasi, SimPro Quick esegue un'analisi del modello. È possibile analizzare singole serie di dati (analisi singola) o più condizioni contemporaneamente (analisi ciclo di carico) sulla base dei limiti operativi definiti. A ogni fase può essere applicata una componente tempo, utile per determinare la durata dei cuscinetti in diverse condizioni operative.

    Il risultato dell'analisi prevede tabelle dati ed elementi visivi, che consentono di impostare un modello preferito per il report. Questi possono mostrare fattori quali carico sul cuscinetto, gioco interno di funzionamento, attrito, disallineamento, deformazione dell’albero e durata corretta SKF. Grafici e animazioni, comprese rappresentazioni di deformazione dell’albero, caratterizzano ulteriormente lo strumento.

    Esempio pratico
    Un produttore di macchine tessili di alta gamma ha utilizzato SimPro Quick per aumentare la velocità e la precisione di progettazione della disposizione dei cuscinetti. In questa applicazione, la precisione di funzionamento dei cuscinetti è fondamentale ai fini delle prestazioni complessive. L'utilizzo di SKF SimPro Quick ha aiutato l'azienda a velocizzare il processo di progettazione e a valutare al contempo una disposizione ottimale dei cuscinetti, senza l’ausilio esterno.

    Un risultato reso in parte possibile dalla facilità d’impiego del software, unita alle sue capacità di analisi avanzate. Un modulo e-Learning integrato ha permesso al cliente di iniziare rapidamente a modellare i sistemi di cuscinetti correlati.

    Passi successivi
    Lanciato verso la fine del 2017 con riscontri positivi, SimPro Quick vive oggi una fase di più ampia diffusione, come dice Serrano. Due le modalità per riceverlo: richiedendo una licenza al proprio contatto SKF locale oppure registrandosi sul sito web di SKF. La richiesta sarà successivamente inoltrata a un rappresentante SKF locale.

    "Se il vostro nominativo è già noto a SKF, potrete scaricare SimPro Quick da un link. E se non conosciamo il richiedente, saremo lieti di fare la sua conoscenza", afferma Serrano.

    Il programma ha al suo interno un modulo e-Learning integrato, caratteristica che rende un software già intuitivo ancora più facile da capire.

    Al momento tutta la progettazione viene eseguita all'interno del programma stesso. SKF ha aggiunto una funzionalità che consente di importare un progetto CAD in SimPro Quick.

    “Lo sviluppo di questo strumento, che è stato concepito per gli ingegneri che progettano disposizioni di cuscinetti, sarà orientato alle esigenze dei clienti”, conclude Serrano.

    I progettisti di macchine conoscono l’importanza strategica di una corretta progettazione dei sistemi di cuscinetti, ma preferiscono non dover ricorrere a software estremamente complessi. Grazie alla combinazione di un'interfaccia intuitiva con una potente capacità di simulazione, SimPro Quick si è dimostrato uno strumento efficiente, che permette di realizzare progetti convalidabili in modo rapido ed efficace.

    Per maggiori informazioni e per richiedere l'accesso a SKF SimPro Quick: www.skf.com/skfsimpro.

    Per ulteriori informazioni, si prega di contattare:
    Ufficio stampa: Giampaolo Desderi, 011 9852510, giampaolo.desderi@skf.com.

    SKF è un fornitore leader a livello mondiale nel settore di cuscinetti, guarnizioni, meccatronica, sistemi di lubrificazione e servizi tra cui l'assistenza tecnica, i servizi di manutenzione, consulenza ingegneristica e formazione. SKF è presente in oltre 130 paesi e vanta circa 17.000 punti di distribuzione in tutto il mondo. Le vendite del Gruppo per l'anno 2018 sono state pari a 85.713 milioni di corone svedesi. I dipendenti erano 44.428. www.skf.com 

    ® SKF è un marchio registrato del Gruppo SKF.

  • Immagine

Scarica la cartella stampa

Cartella stampa (825 KB)

SKF logo