Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Finanza sostenibile: SKF presenta il suo piano d’azione

2019 Ottobre 29, 09:52 CET

Göteborg, 29 ottobre 2019. SKF ha presentato in data odierna il suo Green Finance Framework, il piano di azione sulla finanza sostenibile teso a realizzare un maggiore allineamento della strategia finanziaria con gli obiettivi del Gruppo sul clima, in particolare la riduzione delle emissioni di CO2 legate alle proprie attività e a quelle della catena di distribuzione, nonché il sostegno ai clienti affinché si muovano nella stessa direzione.

Con il Green Finance Framework, SKF intende finanziare investimenti che sostengano la transizione verso una crescita a basse emissioni di carbonio, resiliente ai cambiamenti climatici e che preveda il minor impatto ambientale.

Niclas Rosenlew, Senior Vice President e CFO, ha dichiarato: “La sostenibilità è parte integrante della nostra strategia e dei nostri modelli di business. I nostri prodotti contribuiscono a ridurre l’attrito, nonché i consumi di energia e acqua. La nostra offerta ha sempre influito su queste aree e assicurandoci che anche la struttura finanziaria contribuisca a un mondo più sostenibile compiamo un ulteriore passo avanti nella nostra strategia per la sostenibilità”.  

Gli obiettivi SKF sul clima puntano a ridurre le emissioni lungo l’intera catena del valore. Con il 2015 come anno di partenza, SKF punta a ridurre le emissioni di CO2 derivanti dalle sue attività di produzione del 40% per tonnellata di cuscinetti venduti e per tonnellata di merci trasportate. I risultati finora ottenuti lasciano presagire che tali obiettivi saranno raggiunti prima del traguardo stabilito al 2025.

Niclas Rosenlew ha affermato: “Sono già in atto investimenti consistenti per aumentare la flessibilità, migliorare la produttività e la sicurezza, nonché per ridurre l’impronta ambientale dei nostri stabilimenti. La nostra posizione nel campo delle tecnologie pulite ci permette anche di contribuire alla crescita di industrie che operano per esempio nel settore delle energie rinnovabili e in quello dei veicoli elettrici”.

Il Green Finance Framework di SKF è in linea con i Green Bond Principles e i Green Loan Principles ed è stato valutato in modo indipendente dal Centro per la ricerca internazionale sul clima (CICERO). Nell’ambito del Green Finance Framework, SKF intende emettere nel prossimo futuro un’obbligazione verde (green bond). Il Green Finance Framework è scaricabile qui https://www.skf.com/group/investors/green-finance-framework .

Aktiebolaget SKF
     (publ)

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare:
Ufficio stampa: Giampaolo Desderi, 011 9852510, giampaolo.desderi@skf.com.

SKF è un fornitore leader a livello mondiale nel settore di cuscinetti, guarnizioni, meccatronica, sistemi di lubrificazione e servizi tra cui l'assistenza tecnica, i servizi di manutenzione, consulenza ingegneristica e formazione. SKF è presente in oltre 130 paesi e vanta circa 17.000 punti di distribuzione in tutto il mondo. Le vendite del Gruppo per l'anno 2018 sono state pari a 85.713 milioni di corone svedesi. I dipendenti erano 44.428. www.skf.com 

® SKF è un marchio registrato del Gruppo SKF.

Scarica la cartella stampa

Full release in pdf (1.5 MB)

SKF logo