Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Relazione Gruppo SKF di fine anno 2019

2020 Febbraio 04, 13:00 CET

Göteborg, 4 febbraio 2020

Alrik Danielson, President e CEO:

“Il 2019 è stato un anno solido per SKF. Il primo semestre dell’anno è stato caratterizzato da una domanda stabile, mentre la restante parte dell’anno ha segnato una flessione, a fronte della quale abbiamo mantenuto un ottimo risultato operativo. L'attenzione costante alla riduzione dei costi, i cui effetti, specie nel quarto trimestre, hanno più che compensato l'inflazione, ci ha permesso di continuare ad ottenere risultati consistenti e a investire nei nostri stabilimenti e nella ricerca e sviluppo.

Nel quarto trimestre abbiamo conseguito un elevato margine operativo (escluse poste straordinarie) del 10,3% (10,4% lo scorso anno) e un utile operativo (escluse poste straordinarie) di 2.181 milioni di corone svedesi (2.197).

Le vendite nette, pari a 21,2 miliardi di corone svedesi, hanno fatto registrare una riduzione in termini organici del 2,9%. Le vendite sono state superiori in Asia, trainate dalla forte domanda in Cina, leggermente inferiori in Europa, notevolmente inferiori in Nord America e notevolmente superiori in America Latina.

L'area Industrial ha registrato un margine del 13,3%, superiore a quello dello scorso anno (12,9%), nonostante un calo delle vendite in termini organici dell'1,2%. Le vendite sono state notevolmente superiori in Asia, relativamente immutate in Europa e America Latina, e notevolmente inferiori in Nord America.

L'area Automotive ha registrato un margine del 2,4% (3,8% lo scorso anno) dovuto a un calo delle vendite in termini organici del 7,5%. Le vendite sono state notevolmente inferiori in Europa e Nord America, inferiori in Asia, e notevolmente superiori in America Latina.

Nel corso del quarto trimestre abbiamo adottato misure per creare una struttura più efficiente per le nostre funzioni di supporto. Il nuovo modo di operare e i cambiamenti organizzativi correlati verranno implementati nel periodo 2020-2021 e comporteranno la creazione di centri di eccellenza regionali.

Gli investimenti a sostegno della nostra strategia produttiva a livello regionale continuano come previsto e, come comunicato nel giugno 2019, il nuovo stabilimento di produzione di cuscinetti a sfere di Xinchang ha aumentato la produzione nel primo trimestre. 

Il collaudo dei cuscinetti con sensori di carico a fibre ottiche è giunto alla fase successiva, con l'imminente installazione di cuscinetti di grandi dimensioni debitamente equipaggiati presso una miniera nel nord della Svezia. Questi cuscinetti analizzano i carichi in tempo reale, fornendo ai clienti e a SKF informazioni ancora più approfondite sulle prestazioni delle macchine rotanti.

Per il primo trimestre 2020, ci aspettiamo volumi inferiori per il Gruppo, leggermente inferiori per l’area Industrial e inferiori per quella Automotive rispetto al primo trimestre 2019.

SKF è ben posizionata per il futuro. Le forti performance finanziarie registrate ci hanno permesso nel corso dell'anno di ridurre il debito e di aumentare gli investimenti nell’ambito della produzione e della ricerca e sviluppo. In considerazione di ciò, il Consiglio di Amministrazione ha proposto di aumentare il dividendo a 6,25 corone svedesi per azione”.


Cifre chiave, in milioni di corone svedesi4° trim. 20194° trim. 201820192018
Vendite nette21.20821.19286.01385.713
Utile operativo1.9102.9029.39511.049
Margine operativo, in %9,013,710,912,9
Utile prima delle imposte1.7222.6368.46910.188
Flusso di cassa netto dopo gli investimenti e prima della gestione finanziaria7014.2594.9538.326
Utile base per azione2,274,6312,216,0

Variazione vendite nette, anno su anno, in %, 4° trim.OrganicaStrutturaEffetti dei cambiTotale
Gruppo SKF-2,9-1,84,80,1
Industrial-1,2-2,64,60,8
Automotive-7,30,25,3-1,8

Variazione vendite nette, anno su
anno, in %, 2019
OrganicaStrutturaEffetti dei cambiTotale
Gruppo SKF-2,0-2,34,70,4
Industrial0,1-3,34,71,5
Automotive-6,80,14,3-2,4

Variazione vendite organiche in valuta locale, per regione, anno su anno, in %, 4° trim.EuropaNord AmericaAmerica LatinaAsiaMedio Oriente & Africa
 
Gruppo SKF-3,0-15,98,24,313,4
Industrial+/----+/-++++++
Automotive------+++--+++

Variazione vendite organiche in valuta locale, per regione, anno su anno, in %, 2019EuropaNord AmericaAmerica LatinaAsiaMedio Oriente & Africa
 
Gruppo SKF-1,9-7,85,60,71,8
Industrial+/---+/-++/-
Automotive-----+++--+++


Previsioni e orientamento

Domanda nel primo trimestre 2020 rispetto al primo trimestre 2019

Si prevede una domanda di prodotti e servizi SKF inferiore per il Gruppo, leggermente inferiore per l’area Industrial e inferiore per quella Automotive. Si prevede una domanda leggermente superiore in Asia, inferiore in Europa, notevolmente inferiore in Nord America e notevolmente superiore in America Latina.

Orientamento per il primo trimestre 2020

  • Oneri finanziari netti: -225 milioni di corone svedesi
  • L’impatto stimato sull’utile operativo dovuto ai tassi di cambio è di circa +60 milioni di corone svedesi rispetto al primo trimestre 2019, sulla base dei tassi di cambio al 31 dicembre 2019.

Orientamento per il 2020

  • Livello delle imposte esclusi gli effetti dovuti a cessioni di imprese: circa 28%.
  • Investimenti in beni, impianti e macchinari: circa 3.300 milioni di corone svedesi.

Aktiebolaget SKF
      (publ)

In accordo all’EU Market Abuse Regulation (EU) No 596/2014, ad AB SKF potrebbe venire richiesto di divulgare le informazioni qui incluse. Tali informazioni sono state fornite per la pubblicazione alle 13.00 del 4 febbraio 2020.

Per maggiori informazioni, si prega di contattare: 
PRESS: Theo Kjellberg, Director, Press Relations

tel: 46 31 337 6576, mobile: 46 725-776576, e-mail: theo.kjellberg@skf.com

INVESTOR RELATIONS: Patrik Stenberg, Head of Investor Relations
Patrik Stenberg, 46 31-337 2104; 46 705-472 104; patrik.stenberg@skf.com

La missione di SKF è consolidarsi come leader indiscusso nel mercato dei cuscinetti. SKF offre soluzioni per alberi rotanti, tra cui cuscinetti, tenute, sistemi e servizi di di lubrificazione, condition monitoring e manutenzione. SKF è presente in oltre 130 paesi e vanta circa 17.000 punti di distribuzione in tutto il mondo. Le vendite del Gruppo per l'anno 2018 sono state pari a 85.713 milioni di corone svedesi. I dipendenti erano 44.428. 

investors.skf.com

® SKF è un marchio registrato del Gruppo SKF.

Scarica la cartella stampa

Release (758 KB)

SKF logo