Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Bräcke Diakoni

Bräcke Diakoni: supporto ai bambini diversamente abili

Per incoraggiare una maggiore consapevolezza e responsabilità sociale verso i soggetti più deboli della nostra società, la SKF Sweden è impegnata in un'iniziativa per bambini diversamente abili. A Göteborg questa iniziativa è gestita dalla ONLUS Bräcke Diakoni e supportata dalla SKF.

La Bräcke Diakoni è una delle principali organizzazioni private nel settore sanitario svedese. Oltre all'assistenza sanitaria, ospedaliera e all'istruzione, l'organizzazione promuove anche la ricerca nell'ambito, ad esempio, della pedagogia cognitiva, ovvero una speciale branca della pedagogia applicata al trattamento delle patologie neurologiche. Esempi di tali patologie sono paralisi cerebrale, ictus, sclerosi multipla e morbo di Parkinson.

Recentemente la SKF ha partecipato a due progetti della Bräcke:
  • la costruzione di un parco giochi all'aperto presso il centro di assistenza diurna "Stegen" (scala), una scuola materna e una struttura di formazione sia per bambini che adulti con disabilità fisiche,
  • supporto al centro di formazione Si-Tu di Constanta, in Romania, in collaborazione con la SKF Romania.


Per saperne di più: Bräcke Diakoni
La Bräcke Diakoni conta circa 600 dipendenti tra part-time e full-time. Il termine "Diakoni" definisce un approccio. Etimologicamente deriva da un'espressione greca che si può approssimativamente tradurre con “supportare le persone meno privilegiate”.

Storicamente l'attività della Bräcke Diakoni deriva dai servizi sociali originariamente resi dalla chiesa svedese, da cui però l'organizzazione è oggi completamente indipendente.

SKF logo