Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Supporti ritti in materiale composito per SKF Food Line

I supporti ritti in materiale composito per SKF Food Line sono impiegati per le unità delle serie indicate nella tabella 1. Le unità incorporano cuscinetti in acciaio inossidabile o con anelli zincati, entrambi riempiti con grasso approvato per il settore alimentare. I supporti non possono essere ordinati come prodotti separati.
I supporti in materiali composito per SKF Food Line sono robusti, leggeri e dotati di proprietà di resistenza chimica. Grazie al loro design, sviluppato secondo principi di progettazione igienica, questi supporti sono ideali per soddisfare gli standard di sicurezza alimentare più rigorosi.
I supporti sono dimensionalmente molto stabili e mantengono le proprietà fisiche previste, nonostante i pesanti cicli di lavoro e lavaggio. Inoltre sono più affidabili rispetto a quelli realizzati in altri materiali, soprattutto in ambienti umidi.
Il materiale composito è polipropilene rinforzato, scelto per la sua stabilità dimensionale e le proprietà di resistenza chimica ai detergenti e agli agenti contaminanti (tabella 2). Il polipropilene si distingue dai materiali compositi tradizionali per supporti per le sue proprietà idrofobiche.
I supporti sono dotati di un rinforzo in fibra di vetro del 40%, per ridurre la loro tendenza alla deformazione determinata da carico e temperatura.
La finitura della superficie esterna si può paragonare a quella della superficie interna delle tubazioni igieniche destinate alle applicazioni del settore alimentare.
Un elemento in gomma sulla base del supporto costituisce la tenuta di base. L'elemento in gomma viene sovrastampato selettivamente sul materiale composito del supporto per ottenere un sistema di tenuta efficiente. Quando il supporto viene fissato, la gomma sovrastampata si deforma, creando la tenuta di base con la struttura di montaggio.
I supporti ritti in materiale composito per SKF Food Line non sono dotati di predisposizioni di rilubrificazione e sono disponibili in due design differenti:
  • serie P2BC (fig. 1)
    → fori oblunghi per bulloni, dotati di inserti di rinforzo in acciaio inossidabile austenitico
  • serie P2BTC (base corta, fig. 2)
    → inserti filettati in acciaio inossidabile austenitico nella base del supporto

Coperchi di estremità e tenute posteriori

Per proteggere la disposizione di cuscinetti sull'estremità albero e per evitare eventuali incidenti a causa di un'estremità dell'albero esposta, i supporti ritti in materiale composito per SKF Food Line possono essere dotati di coperchi di estremità serie ECB (fig. 3).

Se non utilizzati con unità schermate (suffisso DFH nell'appellativo), i coperchi di estremità sono opzionali e devono essere ordinati separatamente. Gli appellativi insieme alla dimensione A5 , ovvero l'aggetto del coperchio di estremità dal supporto (fig. 4) sono riportati nelle tabelle di prodotto:

La gamma completa dei coperchi di estremità per unità e supporti è riportata nella tabella di prodotto.

I coperchi di estremità serie ECB sono realizzati in poliuretano termoplastico (TPU), offrono buone proprietà di resistenza alla maggior parte delle sostanze chimiche e sono idonei per temperature di esercizio fino a 100 °C (210 °F). Si montano nelle aree di interblocco del supporto (→ Coperchi di estremità).
Per proteggere la disposizione di cuscinetti dalla contaminazione dal lato dell'albero, i supporti ritti in materiale composito per SKF Food Line possono integrare una tenuta posteriore. Queste tenute posteriori sono disponibili solo per le unità schermate (suffisso DFH nell'appellativo), fornite già corredate di coperchio di estremità (fig. 5).
SKF logo