Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Design e varianti

I design più diffusi dei cuscinetti di spalla di SKF si basano su cuscinetti a due o tre corone di rulli cilindrici (fig. 1). In aggiunta, sono disponibili cuscinetti di spalla basati su cuscinetti a una corona di rullini e a due corone di rulli conici.
Cuscinetti di spalla a rulli cilindrici

I cuscinetti di spalla a rulli cilindrici di SKF sono disponibili in molteplici design e varianti. Le principali differenze tra i cuscinetti sono:

  • il numero di corone di rulli (due o tre)
  • il design con gabbia(e) o a pieno riempimento di rulli
  • la configurazione dell'anello esterno
    • con/senza flange integrate
  • la configurazione dell'anello interno
    • con/senza flange integrate
    • con/senza anelli flangia
    • con/senza anelli guida
    • foro con/senza scanalature anulari e fori di lubrificazione
    • foro con/senza fori di lubrificazione
  • design aperto o schermato
    • tenuta strisciante in NBR, HNBR o FKM su ambo i lati
    • tenuta Fey-ring su ambo i lati
    • tenuta a labirinto su ambo i lati

I dettagli relativi alle varianti e design attualmente disponibili sono riportati nella tabella di prodotto.

Guida assiale

I cuscinetti di spalla con flange integrate o anelli flangia su anelli interno ed esterno possono sopportare un certo carico assiale e fungere da guida assiale. Altri cuscinetti di spalla richiedono rondelle assiali tra le facciate laterali dell'anello esterno e le selle di supporto (fig. 2).

ATTENZIONE

Le tenute realizzate in FKM (gomma al fluoro) esposte a fiamma libera o a temperature superiori a 300 °C (570 °F) sono pericolose per la salute e per l'ambiente! Restano pericolosi anche dopo essersi raffreddati.

Leggere e rispettare le prescrizioni di sicurezza indicate sotto la voce ATTENZIONE.

Altri cuscinetti di spalla

SKF può anche fornire cuscinetti di spalla a una corona di rullini e a due corone di rulli conici, su richiesta.

Cuscinetti di spalla a rullini

  • si basano su cuscinetti a rullini a pieno riempimento (senza gabbia) (fig. 3)
  • integrano un anello esterno senza flangia
  • sono dotati di un anello interno con due flange integrate e fori di lubrificazione
  • sono i più piccoli della gamma SKF, con bassa altezza sezionale

Cuscinetti di spalla a rulli conici

  • si basano su cuscinetti a due corone di rulli conici, design TDO (disposizione ad "O", fig. 4)
  • sono dotati su ambo i lati di rondelle in lamiera stampata che fungono da tenute
  • sono muniti di scanalature di lubrificazione sulle facciate laterali piccole degli anelli interni
  • possono sopportare carichi radiali e assiali pesanti
Gabbie

I cuscinetti di spalla di SKF nell'esecuzione non a pieno riempimento di rulli sono provvisti di una delle gabbie descritte di seguito.

Per maggiori informazioni sull'idoneità delle gabbie, fare riferimento alla sezione Gabbie

Cuscinetti di spalla a rulli cilindrici

  • sono dotati di gabbie in metallo stampate, doppie del tipo a pettine e/o del tipo a pettine, centrate sull'anello o i rulli (fig. 5, fig. 6)

Cuscinetti di spalla a rulli conici

  • sono dotati di due gabbie in acciaio stampato, del tipo a feritoie, centrate sui rulli (fig. 7)
SKF logo