Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Cuscinetti di spalla

Diametro esterno

I cuscinetti di spalla SKF sono disponibili in molteplici design e varianti. L'assortimento principale si basa su cuscinetti a due o tre corone di rulli cilindrici. Sono anche disponibili cuscinetti derivati dai tipi ad una corona di rullini o a due corone di rulli conici.

I cuscinetti di spalla sono stati studiati appositamente per i laminatoi a freddo tipo Sendzimir, ma si possono anche impiegare per altre applicazioni, come le macchine raddrizzatrici o piegatrici. Questi cuscinetti sono dotati di anello esterno con parte molto spessa e si possono montare su alberi stazionari per ottenere cilindri di supporto o raddrizzatori. La Fig. 1 mostra la disposizione di cuscinetti di spalla sugli otto alberi di un laminatoio a 20 rulli.

Caratteristiche dei cuscinetti

  • Elevata capacità di carico
  • Basso coefficiente di attrito
    La geometria interna ottimizzata consente di ridurre l'attrito e il calore prodotto dal cuscinetto.
  • Lunga durata di esercizio
    Il profilo logaritmico dei rulli consente di ridurre le sollecitazioni perimetrali nell'area di contatto rulli/pista (fig. 5) in tutte le condizioni di carico. Inoltre, il profilo logaritmico del diametro esterno dell'anello esterno permette di ridurre il caricamento perimetrale in esercizio e contribuisce a prolungare la durata.
  • Maggiore affidabilità operativa
    La finitura delle superfici di contatto di rulli e piste favorisce la formazione di un film di lubrificante idrodinamico.
  • Lubrificazione efficace
    La maggior parte dei cuscinetti di spalla di SKF sono dotati di fori di lubrificazione e possono prevedere una o più scanalature anulari nell'anello interno, per consentire la lubrificazione attraverso l'albero di supporto.
SKF logo