Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Terminali che richiedono manutenzione

I terminali acciaio su acciaio e acciaio-bronzo devono essere lubrificati. Per agevolare la procedura:

  • Tutti i terminali acciaio su acciaio SKF, ad eccezione dei tipi di piccole dimensioni con design E ed ESA, possono essere rilubrificati attraverso un foro di rilubrificazione (fig. 1) o un ingrassatore nell'alloggiamento del terminale, nonché attraverso il perno e l'anello interno (fig. 2).
  • Tutti i terminali SKF in acciaio-bronzo possono essere rilubrificati attraverso un foro di lubrificazione o un ingrassatore nell'alloggiamento del terminale (fig. 3 e fig. 4).

I consigli generici per gli snodi sferici radiali in acciaio su acciaio si applicano anche ai terminali in acciaio su acciaio e acciaio-bronzo.

Per terminali in acciaio-bronzo delle serie SIKAC .. M e SAKAC .. M, SKF consiglia di utilizzare il grasso SKF LGMT 3 (tabella 1). Si possono utilizzare anche grassi a base di litio con consistenza normale e privi di additivi lubrificanti solidi.

SKF logo