Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Snodi sferici che richiedono manutenzione

Gli snodi sferici radiali acciaio su acciaio devono essere rilubrificati per:

  • ridurre l'attrito
  • ridurre l'usura
  • prolungare la durata di esercizio
  • assicurare una protezione contro corrosione e agenti contaminanti
Le superfici di strisciamento sono fosfatate e trattate con un lubrificante di rodaggio. Questo speciale trattamento superficiale è particolarmente utile proprio durante la fase di rodaggio. Gli snodi devono essere ingrassati prima dell'impiego e rilubrificati su base regolare.
Per rilubrificare gli snodi in maniera affidabile, si devono realizzare dotti di ingrassaggio nell'alloggiamento (fig. 1) o albero (fig. 2), in modo che il grasso fresco possa essere erogato direttamente agli snodi. Tutti gli snodi sferici acciaio su acciaio SKF (ad eccezione di quelli delle dimensioni più piccole, serie E e ESA) sono dotati di una scanalatura anulare e fori di lubrificazione negli anelli interno ed esterno, per agevolare la distribuzione del lubrificante alle superfici di strisciamento degli snodi.
Se la disposizione è stata progettata adeguatamente, lo snodo può anche essere lubrificato dal lato. Per agevolare il passaggio di grasso attraverso gli snodi, si deve evitare l'uscita del grasso dalla disposizione dal lato di erogazione, ad es. da un coperchio di estremità, e prevedere un'apertura di scarico per il grasso sul lato opposto, ad es. una tenuta V-ring che si possa aprire in caso di pressione dall'interno (fig. 3).
Di norma, se possibile, lo spazio libero nel cuscinetto dovrebbe essere riempito di grasso.

Per lubrificare gli snodi sferici acciaio su acciaio,SKF consiglia di utilizzare il grasso SKF LGHB 2. Questo grasso offre proprietà, quali:

  • prestazioni eccellenti con carichi pesanti
  • ottime proprietà antiruggine
  • ottime proprietà di resistenza all'invecchiamento
  • buona resistenza all'acqua
  • ampia gamma di temperature di esercizio.

Se le temperature di esercizio superano le temperature limite della gamma ammissibile, si deve utilizzare un grasso speciale (tabella 1).

Per ulteriori informazioni, rivolgetevi al servizio di ingegneria dell'applicazione della SKF.
SKF logo