Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Snodi sferici assiali

Gli snodi sferici assiali (tabella 1) sono dotati di una superficie sferica convessa sulla ralla interna e di una corrispondente superficie concava nella ralla esterna. Sono stati concepiti per sopportare essenzialmente carichi assiali, ma possono sopportare anche carichi combinati (assiali e radiali). La componente radiale di un carico combinato non deve comunque superare il 50% della componente assiale. In caso di carichi radiali maggiori, si consiglia di combinare gli snodi assiali con snodi radiali nella serie dimensionale GE (fig. 1). Gli snodi sferici assiali sono scomponibili, cioè le ralle interna ed esterna possono essere montate separatamente.
Gli snodi sferici assiali esenti da manutenzione SKF, nella versione standard, sono dotati di superficie di strisciamento in acciaio-PTFE FRP (un polimero rinforzato con fibre contenente PTFE). Su richiesta, sono disponibili altre combinazioni per la superficie di strisciamento, (Design speciali).
SKF logo