Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Spazio libero su ambo i lati del cuscinetto

Considerazioni di progettazione

Spazio libero su ambo i lati del cuscinetto
Per evitare interferenze tra componenti rotanti e stazionari, lo spazio libero (Ca) dovrebbe corrispondere a quello indicato nella fig. 1. L'ampiezza richiesta per lo spazio libero dipende da:
  • disallineamento effettivo
  • requisiti di spazio per il lubrificante
Lo spazio libero necessario deve essere almeno 20 volte il valore minimo del gioco interno radiale nel cuscinetto prima del montaggio:
Spallamenti per cuscinetti schermati
Per evitare interferenze con le tenute, il diametro dello spallamento sull'albero non deve superare il valore di da max (→ tabella di prodotto), sicuramente in prossimità del cuscinetto (da 1 a 2 mm di distanza), per evitare interferenze con la tenuta (fig. 2). Per vincolare i cuscinetti sull’albero in direzione assiale mediante una ghiera di bloccaggio, SKF consiglia di utilizzare quelle della serie KMFE (fig. 3), o di inserire un distanziale (fig. 4) tra cuscinetto e rosetta di sicurezza, per evitare interferenze con la tenuta.
Cuscinetti su bussola
I cuscinetti orientabili a rulli con foro conico si possono montare con:
  • bussola di trazione su alberi lisci o a gradini (fig. 5 o fig. 6):
    • Le bussole di trazione SKF vengono fornite complete di dispositivo di fissaggio.
    • Scegliere gruppi bussola di trazione SKF idonei per cuscinetti schermati (fig. 7), per evitare che il dispositivo di fissaggio interferisca con la tenuta (→ tabella di prodotto). In alternativa, si può inserire un distanziale tra il cuscinetto e la rosetta di sicurezza.
  • bussola di pressione su alberi a gradini (fig. 8)
Per ulteriori informazioni sulle bussole, fare riferimento alla sezione Accessori per cuscinetti.
Supporti idonei per i diversi cuscinetti
Combinando un cuscinetto orientabile a rulli, una bussola di trazione adeguata (se necessaria) e un supporto SKF idoneo si ottiene una soluzione conveniente, intercambiabile e affidabile, che soddisfa i requisiti per attività di manutenzione semplificate. La gamma completa di supporti SKF è riportata nelle seguenti tabelle:
Per maggiori informazioni, fare riferimento alla sezione Supporti per cuscinetti.
SKF logo