Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Considerazioni di progettazione

I cuscinetti a una corona di rulli conici devono essere utilizzati in abbinamento a un secondo cuscinetto (fig. 1) oppure come coppie di cuscinetti appaiati (→Cuscinetti a rulli conici appaiati). Questi tipi si devono registrare gli uni contro gli altri fino ad ottenere il gioco o precarico richiesto (→ Scelta del precarico).
Se il gioco in esercizio è troppo grande per la disposizione di cuscinetti, non è possibile sfruttare appieno la capacità di carico di entrambi i cuscinetti. Un precarico eccessivo determina l'aumento dell'attrito, con conseguente aumento del calore da attrito e riduzione della durata di esercizio dei cuscinetti.

Procedura di registrazione

Quando i cuscinetti a rulli conici devono essere registrati l'uno contro l'altro, è necessario farli ruotare in modo che i rulli assumano la posizione corretta, ossia le testate di dimensione maggiore siano a contatto con l'orletto guida.

Accoppiamenti per cuscinetti in pollici

Diversamente dai cuscinetti metrici, che sono lavorati secondo tolleranze negative, quelli in pollici sono lavorati secondo tolleranze positive (tabella 1). Pertanto non si possono applicare gli scostamenti per il diametro dell'albero e del foro dell'alloggiamento indicati per i cuscinetti metrici.
Le tabelle 2 e 3 riportano gli accoppiamenti corretti per albero e alloggiamento per cuscinetti a rulli conici in pollici. Tali accoppiamenti si applicano con tolleranze Normali in applicazioni tipiche.
SKF logo