Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Design e varianti

Cuscinetti con design base
  • presentano design e geometria interna che assicurano lunga durata di esercizio
  • sono dotati di profilo convesso della pista e finitura superficiale ottimizzata della flangia guida dell'anello interno, che permette temperature di funzionamento più basse e riduzione del consumo di lubrificante, rispetto ai design tradizionali.
  • i valori per il coefficiente di carico base sono conformi alla ISO e anche superiori (→ tabella di prodotto)
  • offrono una soluzione conveniente per applicazioni industriali standard
Su richiesta, SKF può fornire anche qualsiasi anello interno con gruppo gabbia e rulli (cono) o qualsiasi anello esterno (coppa) separatamente (fig. 2).
Cuscinetti della classe SKF Explorer
SKF amplia costantemente la sua gamma di cuscinetti SKF Explorer. Oltre ai cuscinetti a una corona di rulli conici SKF Explorer disponibili (→ tabella di prodotto), SKF, su richiesta, può produrre anche cuscinetti a rulli conici con design base nella classe SKF Explorer. Questi cuscinetti a rulli conici SKF Explorer sono identificati dal suffisso PEX nell'appellativo.
Cuscinetti per applicazioni specifiche

Per le applicazioni in cui i cuscinetti sono soggetti a condizioni di esercizio atipiche, SKF, su richiesta, può produrre cuscinetti a una corona di rulli conici personalizzati. Per soddisfare le esigenze di queste speciali applicazioni, SKF produce, ad esempio, cuscinetti pignone o a basso attrito con le seguenti caratteristiche:

Cuscinetti pignone

  • sono progettati per l'impiego in alberi pignone dei differenziali delle trasmissioni automobilistiche, per consentire un ingranamento preciso e uniforme
  • sono realizzati in base a tolleranze geometriche molto ristrette e offrono elevata capacità di precarico 
  • sono dotati di speciali caratteristiche per ridurre l'attrito e possono essere registrati in direzione assiale entro limiti ristretti, applicando il metodo attrito-coppia
  • il loro design interno favorisce la formazione di un film di lubrificante idrodinamico, per ridurre sensibilmente l'attrito e, di conseguenza, le temperature di esercizio durante il periodo di rodaggio 
  • mantengono il precarico conferito al montaggio, se lubrificati e manutenuti in maniera adeguata
  • sono identificati dal suffisso CL7C nell'appellativo

Cuscinetti a basso attrito

  • sono progettati per soddisfare le crescenti richieste per riduzione dell'attrito e del consumo di energia 
  • consentono di ottimizzare la riduzione dell'attrito grazie alla geometria interna, al numero di rulli, alla finitura superficiale e alla gabbia di nuova generazione
  • sono caratterizzati da un momento di attrito inferiore di almeno il 30%, rispetto ai cuscinetti standard SKF delle stesse dimensioni
  • di norma, non richiedono il rodaggio, poiché i loro profili di contatto ottimizzati offrono un'eccellente distribuzione del carico e i cuscinetti risentono di una perdita del precarico iniziale ridotta e controllata
  • generano meno calore da attrito, con conseguente prolungamento degli intervalli di lubrificazione o aumento delle velocità di esercizio
  • la massa ridotta del gruppo rulli e gabbia e le minori forze di inerzia nel cuscinetto consentono di ridurre il rischio di slittamento e i fenomeni di trasferimento materiale
  • sono tipicamente utilizzati nelle trasmissioni automobilistiche e industriali
Cuscinetti con anello esterno flangiato
Alcune dimensioni di cuscinetti a una corona di rulli conici SKF sono disponibili anche con una flangia sull’anello esterno (fig. 2). Questi cuscinetti sono relativamente semplici da vincolare nell'alloggiamento. La lavorazione del foro dell'alloggiamento risulta anche più facile ed economica, poiché non sono richiesti spallamenti.
Gabbie

I cuscinetti a una corona di rulli conici SKF sono dotati di una delle gabbie indicate nella tabella 1. La gabbia standard stampata in acciaio non è identificata nell'appellativo del cuscinetto. Se è necessaria una gabbia non standard, verificare la disponibilità prima di procedere con l’ordine.

Se utilizzati ad alta temperatura, alcuni lubrificanti possono avere effetti negativi sulle proprietà delle gabbie in poliammide. Per maggiori informazioni sull'idoneità delle gabbie, fare riferimento alle sezioni Gabbie e Materiali per gabbie.

SKF logo