Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Cuscinetti assiali obliqui a sfere a doppio effetto

I cuscinetti assiali obliqui a sfere a doppio effetto sono stati concepiti per le applicazioni in cui lo spazio è limitato e sono richieste procedure di montaggio semplici. I cuscinetti a doppio effetto della SKF sono forniti ingrassati nella versione standard. Questi tipi, pronti al montaggio, sono disponibili in due serie:
  • cuscinetti a doppio effetto della serie BEAS (fig. 1)
  • cuscinetti a doppio effetto della serie BEAM per montaggio con bulloni (fig. 2)

Serie BEAS

Il design dei cuscinetti della serie BEAS corrisponde a due cuscinetti a semplice effetto in disposizione a "O". Questi tipi non sono scomponibili e sono dotati di anello esterno monoblocco, anello interno in due metà e angolo di contatto di 60°. Possono sopportare carichi radiali e assili in ambo le direzioni. Il precarico (conferito in produzione) viene applicato fissando le due metà dell'anello interno all'albero della vite a ricircolo di sfere mediante, ad esempio, una ghiera di bloccaggio di precisione.

I cuscinetti della serie BEAS, nella versione standard, sono provvisti di scanalatura anulare e fori di lubrificazione nell'anello esterno che, se necessario, permettono di rilubrificare i cuscinetti in maniera rapida e affidabile.

Serie BEAM

In termini di design, i tipi della serie BEAM corrispondono ai cuscinetti della serie BEAS, ma l'anello esterno è molto più spesso e provvisto di fori passanti che consentono il fissaggio a bulloni. L'imbullonamento diretto sul componente correlato semplifica il design e il processo di montaggio. Una facciata laterale e la superficie esterna del cuscinetto sono dotate di fori filettati M6 per consentire, se necessaria, la rilubrificazione mediante ingrassatori. Nella configurazione di fornitura, i fori sono tappati con viti di pressione. La facciata laterale con il foro filettato deve essere montata in posizione opposta alla parete della macchina.

I cuscinetti della serie BEAM sono provvisti di una scanalatura anulare sulla superficie esterna, che può essere utilizzata per smontare il cuscinetto dalla sua sede sull'albero della vite a ricircolo di sfere.

SKF logo