Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Carichi equivalenti sul cuscinetto

Carico dinamico equivalente sul cuscinetto

Nelle applicazioni in cui singoli cuscinetti a semplice effetto, gruppi di cuscinetti o cuscinetti a doppio effetto devono sopportare carichi sia radiali che assiali, il carico dinamico equivalente sul cuscinetto può essere determinato con la formula seguente, per ogni direzione in cui agisce il carico assiale:

Fa/Fr ≤ 2,35 → P = X Fr + Y Fa

Fa/Fr > 2,35 → P = 0,97 Fr + Fa

Per cuscinetti che devono sopportare unicamente carichi assiali:

P = Fa

dove


P=carico minimo equivalente [kN]
Fr=carico radiale [kN]
Fa=carico assiale [kN]
X=fattore relativo al carico radiale
– per cuscinetti a semplice effetto: tabella 1
– per cuscinetti a doppio effetto: 1,9
Y=fattore relativo al carico assiale
– per cuscinetti a semplice effetto: tabella 1
– per cuscinetti a doppio effetto: 0,55

Il precarico viene considerato un carico assiale. Per i gruppi di cuscinetti in qualsiasi disposizione, il carico dinamico equivalente sul cuscinetto deve essere calcolato separatamente per ogni direzione in cui agisce il carico.

Carico statico equivalente sul cuscinetto

Nelle applicazioni in cui singoli cuscinetti a semplice effetto, gruppi di cuscinetti o cuscinetti a doppio effetto devono sopportare carichi sia radiali che assiali, il carico statico equivalente sul cuscinetto può essere determinato con la formula seguente, per ogni direzione in cui agisce il carico assiale:

P0 = Fa + 4,35 Fr

dove


P0=carico statico equivalente [kN]
Fr=carico radiale [kN]
Fa=carico assiale [kN]

Il precarico viene considerato un carico assiale. Per i gruppi di cuscinetti in qualsiasi disposizione, il carico statico equivalente sul cuscinetto deve essere calcolato separatamente per ogni direzione in cui agisce il carico.

La formula per il carico statico equivalente sul cuscinetto si applica per i cuscinetti singoli e per i cuscinetti disposti a tandem, se il coefficiente di carico Fa/Fr non è inferiore a 4. Se Fa/Fr è compreso tra 4 e 2,5, la formula restituisce ancora valori approssimativi utilizzabili.

SKF logo