Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Precarico e gioco interno

Cuscinetti obliqui a sfere e assiali obliqui a sfere

I cuscinetti obliqui a sfere per montaggio universale, i gruppi di cuscinetti obliqui a sfere e i cuscinetti assiali obliqui a sfere Super-precision della SKF vengono prodotti in modo da ottenere un determinato precarico, se montati adiacenti gli uni agli altri. I valori di precarico riportati nelletabelle di prodotto rappresentano la forza assiale richiesta per comprimere gli anelli o ralle di cuscinetti nuovi, prima del montaggio.
Dopo il montaggio, e anche durante il funzionamento, il precarico subisce delle variazioni. I motivi principali sono:
  • Un accoppiamento con interferenza nell'alloggiamento provoca la contrazione della pista dell'anello esterno, mentre un accoppiamento con interferenza sull'albero causa la dilatazione di quella dell'anello interno.
  • La compressione reciproca degli anelli interni o ralle interne del cuscinetto, o gruppi di cuscinetti, causa la deformazione degli anelli o ralle. Soprattutto se montati su alberi pieni, il diametro foro non può diminuire e la dilazione laterale causa l'aumento del precarico.
  • Differenze di dilatazione termica negli anelli o ralle del cuscinetto e componenti di accoppiamento, di norma, determinano un aumento del precarico in esercizio.
Per dettagli sul precarico nei cuscinetti prima del montaggio e sul modo per valutare il precarico in funzionamento, fare riferimento alle sezioni dedicate ai singoli prodotti:

Cuscinetti a rulli cilindrici

I cuscinetti a rulli cilindrici Super-precision della SKF sono realizzati con gioco radiale interno. Per gioco radiale interno si intende la distanza totale lungo la quale un anello del cuscinetto si può spostare in relazione all'altro in direzione assiale.
Si deve distinguere tra gioco interno iniziale nel cuscinetto prima del montaggio e gioco interno in esercizio, che si applica per cuscinetti in funzionamento che hanno raggiunto una temperatura stabile.
Nella maggior parte delle applicazioni, il gioco interno iniziale nei cuscinetti è maggiore rispetto al gioco in esercizio. La differenza si può attribuire agli accoppiamenti con interferenza sull'albero e/o nell'alloggiamento, combinati con la dilatazione termica del cuscinetto e dei componenti di accoppiamento. In alcuni casi, questi fattori possono ridurre il gioco abbastanza da creare un precarico radiale nel cuscinetto.
Per dettagli sul gioco interno nei cuscinetti nuovi, prima del montaggio e consigli sul gioco o precarico in esercizio, fare riferimento alla sezione Gioco interno radiale.
SKF logo