Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

cookie_information_popup_text_2[77]

Valvole

161-110-031
161-110-031

Per il funzionamento, il controllo e la protezione dei sistemi di lubrificazione vengono installate valvole di vario tipo. Per la scelta della tipologia più idonea si utilizzano i seguenti criteri:

  • Principio di funzionamento
  • Fluido (lubrificante, aria)
  • Portata
  • Differenziale

Nel sistema le valvole possono essere installate indipendentemente oppure integrate nelle unità pompa o unità serbatoio come combinazione di valvole.

Le valvole vengono classificate in base alla loro funzione nel sistema di lubrificazione centralizzata:
  • Valvole di controllo direzionali
    valvole a sfere, valvole a sede conica o dispositivi a pistone di controllo apertura nelle pompe per grasso

  • Valvole di ritegno

  • Valvole di sicurezza
    valvole a otturatore, a pistone e a sfere

  • Valvole di controllo della pressione
    valvole a sfere, valvole a sede conica con tenute elastiche, valvole a pistone con anello di tenuta elastico

  • Valvole limitatrici di pressione o di sovrapressione
    valvole a sfera, a pistone e a sede conica

  • Valvole d'intercettazione
    valvole a sfera

Caratteristiche tecniche:

  • Lubrificante: olio, grassi fino al grado NLGI 2
  • Temperatura ambiente: Da -25° a +80 °C
  • Pressione:
    fino a 45 bar per sistemi di lubrificazione a linea singola
    da 300 a 500 bar per sistemi di lubrificazione progressivi

Caratteristiche particolari:

  • Disponibilità di azionamenti diversi:
    azionamento elettrico
    azionamento idraulico
    azionamento pneumatico

Documenti correlati

SKF logo