Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Allineamento della cinghia

Gli errori di allineamento delle pulegge sono tra le cause più comuni dei fermi di produzione non programmati nelle macchine con azionamento a cinghia. L'erroneo allineamento delle pulegge può incrementare usura, rumore e livello di vibrazioni, causando fermi di produzione non previsti. Un altro effetto secondario delle vibrazioni eccessive è il cedimento prematuro dei cuscinetti; anche questo può causare dei fermi di produzione non previsti.

Metodi tradizionali di allineamento delle cinghie
Questi metodi, che sono quelli usati più spesso, implicano la sola ispezione visiva oppure l'ispezione visiva abbinata a l'uso di un regolo e/o di uno spezzone di nastro. Il vantaggio di questi metodi tradizionali è la rapidità della registrazione, sebbene l'uso di un regolo richieda più tempo di un semplice esame visivo. Lo svantaggio principale è nella mancanza di precisione. Alcuni costruttori di cinghie consigliano un angolo massimo di disallineamento orizzontale pari a 0,5° o anche 0,25°, un risultato impossibile da ottenere a occhio nudo.

Misurazione del disallineamento parallelo (A) e angolare (B) con un regolo o uno spezzone di nastro (C).
Un allineamento corretto implica l'allineamento di scanalature e pulegge (D)

Metodi di allineamento laser delle cinghie

Gli allineatori laser per cinghie consentono un metodo più rapido e preciso rispetto ai sistemi tradizionali. Si possono utilizzare per l'allineamento sulle facciate o nelle scanalature delle pulegge.

La SKF offre una gamma di tre tipi di strumenti di allineamento, che possono essere classificati come allineatori per scanalature o per facciate laterali.

Nel caso delle pulegge a V, l'allineamento nella scanalatura, invece che sulla facciata, consente di allineare in maniera ottimale pulegge di ampiezza differente o con facciate diverse.

L'allineamento sulla facciata è un metodo più versatile e si può adottare per quasi tutti i macchinari che montano cinghie trapezoidali, bandate, grecate e la maggior parte degli altri tipi di cinghia, nonché pignoni per catene.

Un allineamento preciso di cinghie e pulegge consente di:
  • Aumentare la durata di dei cuscinetti
  • Aumentare la disponibilità, l'efficienza e la produttività delle macchine
  • Ridurre l'usura di pulegge e cinghie
  • Ridurre l'attrito e, quindi, i consumi di energia
  • Ridurre rumori e vibrazioni 
  • Ridurre i costi per la sostituzione dei componenti e i fermi macchina

A. Disallineamento angolare verticale
B. Disallineamento angolare orizzontale
C. Disallineamento parallelo
D. Allineamento corretto
SKF logo