Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

Strumento di misurazione per rumorosità e vibrazioni

alt
Un'applicazione rumorosa potrebbe essere il risultato di componenti ondulati dei cuscinetti, difetti localizzati su anelli e sfere o presenza di agenti contaminanti nel cuscinetto stesso. Anche se requisiti di base per i cuscinetti quali rigidità, capacità di carico, limiti di velocità e durata di esercizio giocano un ruolo fondamentale nelle applicazioni, i livelli di rumorosità e vibrazioni stanno diventando persino più importanti.

Ciascuno di questi aspetti relativi alla qualità dei cuscinetti può essere verificato mediante gli strumenti per il controllo delle vibrazioni nei cuscinetti della SKF.

Analisi e misurazioni high tech, come l'analisi della frequenza (FFT) e altre analisi avanzate, sono in grado di identificare eventuali anomalie. Le maschere di spettro contribuiscono a ottimizzare le prestazioni dei cuscinetti nelle specifiche applicazioni dei clienti.

Dopo aver acquisito una certa esperienza, i risultati di misurazione di questi strumenti possono anche essere utilizzati dagli esperti per rilevare fasi di produzione incomplete, come, ad esempio, la mancata levigatura. L'introduzione di un sistema di calibratura accettato a livello mondiale consente di impostare gli strumenti per il controllo delle vibrazioni in modo che possano operare conformemente alle specifiche internazionali.
SKF logo