Cookie sul sito web SKF

SKF usa i cookie sui suoi siti web per allineare il più possibile le informazioni in base alle preferenze dei visitatori, come ad esempio paese e lingua.

Acconsenti ai cookie SKF?

MS1: Corso sulle strategie di manutenzione.

Descrizione del corso

Il corso offre una panoramica delle principali tipologie di tecniche manutentive, illustrando il ciclo di vita di impianti e macchine attraverso l’ausilio di casi reali ed esempi pratici.

A chi è indirizzato

Responsabili di manutenzione, responsabili di produzione, ingegneri di manutenzione, responsabili di area.


Durata

1,5 giorni


Obiettivi

  • Apprendere le nozioni base per l’impostazione di un programma di manutenzione.

Programma

Strategie di manutenzione: introduzione
• La manutenzione nell’industria moderna
• Principali strategie di manutenzione
• La valutazione dell’impatto economico e del ritorno dell’investimento della manutenzione

Indicatori di gestione dei processi manutentivi
• Costi diretti e indiretti di manutenzione
• MTBF, MTTR, OEEs
• Alcuni indicatori dei processi produttivi/manutentivi
• Indicatori di magazzino

Il processo di ottimizzazione degli asset: SKF AEO (Asset Efficiency Optimization)
• Individuazione del corretto mix manutentivo
• Descrizione del modello di gestione AEO

1a fase: strategia
• Metodi e tecniche per l’analisi (cenni) RCM, SRCM, Quick-start RCM, RBM
• Elaborazione del piano di manutenzione (esempio pratico)

2a fase: identificazione
• Tecniche di manutenzione predittiva (cenni)
• Scopo e utilizzo delle check-list
• Integrazione con programmi TPM e ODR
• Cenni ad altre tecniche (FMEA, Six-Sigma)
• Esempi pratici ed esercizi

3a fase: implementazione
• Il controllo e la pianificazione delle risorse
• La valutazione del costo degli interventi
• La gestione delle parti di ricambio
• Esempi pratici ed esercizi

4a fase: esecuzione
• Tecniche di auditing
• Definizione delle azioni correttive
• La valutazione del punto di partenza
• Esempi pratici
SKF logo